Categoria: Foto

Prima vittoria stagionale per la B maschile

Prima vittoria stagionale per la serie B maschile ieri sera in casa contro il Bologna 85 San Lazzaro. Partita molto combattuta, che però ha visto la nostra squadra costantemente in vantaggio per tutta la partita. Concluso un buon primo tempo sul +4 per noi (17-13). Il secondo tempo è iniziato con una prima fase in cui entrambe le squadre hanno faticato a segnare, per poi confermare il massimo vantaggio di +10 per la nostra squadra a 3 minuti dalla fine. La partita si è poi conclusa 29 – 21. Ottima prestazione da parte di tutta la squadra contro una buona formazione avversaria, che ci ha permesso di guadagnare 2 punti importanti per la classifica.

La prossima partita della B sarà sabato prossimo in casa contro il Modena.

UNDER 13 AL TORNEO DI NONANTOLA!

Si è svolto nella giornata di domenica 29 settembre il 37° Torneo di Pallamano “Città di Nonantola” a cui ha preso parte anche la nostra squadra under 13. Alla prima uscita stagionale dopo solo due settimane di allenamento i ragazzi e le ragazze guidate da Giulia Gobetti e Alessio Incannella, oggi sostituto di Martina Vercalli, hanno incontrato diverse squadre provenienti dalla nostra regione, ma anche da Toscana e Marche, quali il Massa Marittima (GR), il Rapid Nonantola, il Romagna Handball, il Faenza e il Chiaravalle (AN).

I nostri atleti hanno messo in campo il massimo dell’impegno e una buona qualità, anche se i risultati non sono stati sempre a loro favore.

Il campionato è ancora lontano e i nostri ragazzi avranno tempo per rifarsi in campo; nel frattempo hanno trovato anche modo per passare una bella giornata ed esultare tutti insieme .

Forza Jumpers!!

Erano oggi a Nonantola

Bassi Alessandro, Brugnoli Gabriele, Castronuovo Mattia, Chiari Edoardo, Dall’Olio Andrea, Giri Matteo, Marcantonio Sara, Marchiani Alice, Notari Angelica, Pescara Alice, Pressanto Filippo, Ruggeri Anna, Serei Andrei, Simonazzi Anna, Spaggiari Nicolò, Zanoni Isotta

A2 femminile: Jumpers 33 – 21 Prato

Si è conclusa con una vittoria la prima porzione del campionato per la formazione di A2 femminile guidata da mister Dardi. Le ragazze biancorosse hanno infatti sconfitto le toscane del Tushe Prato con il risultato di 33 a 21.
La partita è cominciata con qualche difficoltà offensiva ma, grazie a una difesa compatta e aggressiva, le Jumpers si sono sin da subito mostrate di carattere e determinate.
Grazie ai molti contropiedi e alle palle recuperate in difesa infatti scendono nello spogliatoio con un buon vantaggio.
Il secondo tempo comincia con qualche difficoltà in più, sempre sul lato offensivo, causato dalla marcatura a uomo sul terzino biancorosso Margaret Duru. Dopo qualche minuto di assestamento le biancorosse però riprendono la determinazione del primo tempo e, con grande maturità, controllano il risultato fino al minuto finale.
L’ala biancorossa Emma Contini commenta così la partita: abbiamo mostrato un netto miglioramento nella difesa, che è risultata compatta soprattutto nella copertura del pivot. Da sempre nostra spina nel fianco.
Mentre dovremo lavorare sulla fase offensiva dove manchiamo spesso di pazienza sull’attacco di posizione. Avremo però modo di migliorare questi aspetti durante la pausa invernale. Arriviamo alla fine del girone di andata con qualche rammarico ma contente dei progressi fatti fino ad ora. Non ci resta che lavorare sodo e continuare nel raggiungimento del nostro obiettivo stagionale.

Vi ricordiamo infatti che quella di sabato scorso è stata l’ultima partita del girone di andata e che potrete continuare a tifare Jumpers dal prossimo 26 gennaio.
Buon Natale Jumpers a tutti!!

Concentramento under 9 e under 11

Si è svolto domenica al Pala Socrate di Castelnovo di Sotto il primo concentramento riservato alle squadre under 9 e under 11 partecipanti a campionato promozionale di categoria.
Hanno partecipato le squadre di Handball Rubiera pallamano Casalgrande Green Handball Parma e naturalmente i ragazzi jumpers guidati da Martina Vercalli.
Bel pomeriggio di sport che ha visto i ragazzi giocare e divertirsi e i genitori fare il tifo per la propria squadra dalle tribune.
Prossimo appuntamento fra due settimane questa volta in trasferta.

U15 Femminile. Jumpers – Pallamano 2 agosto 27–12 (PT 14-5)

Bella vittoria delle ragazze dell’Under 15 femminile che hanno affrontato al Palasocrate di
Castelnovo di Sotto le pari età bolognesi della pallamano 2 Agosto, nonostante un paio di assenze
importanti, tra cui il portiere Beatrice Bertold.
Fin dall’inizio la gara ha evidenziato una differenza significativa tra le due squadre in campo, con le
ragazze guidate in panchina dell’esordiente Barbara Schmied che prendevano progressivamente il
largo, grazie ad una buona difesa e ad un gioco veloce che ha portato le Jumpers a concludere
spesso al tiro con il giocatore libero. La squadra bolognese invece, allenata da Gianluca Bernardini,
mette in campo una difesa molto aggressiva, spesso perforata dalla ragazze castelnovesi che con la
loro circolazione di palla concludono il primo tempo in vantaggio per 14 a 5.
Nella ripresa lo spartito non cambia e nonostante una maggior stanchezza dovuta all’assenza di
cambi, le ragazze mandano a referto tutte le giocatrici scese in campo, fino al risultato finale che
vede le jumpers prevalere per 27 a 12.
Oltre alla buona la prova di tutte le ragazze che hanno calcato il campo di gioco da segnalare la
prova dell’esordiente Greta Soncini che alla prima gara di pallamano ufficiale ha messo a segno due
reti dall’ala e offerto una buona prova sia in difesa che in attacco.
La squadra guadagna due punti nella classifica del campionato e si prepara alla prossima gara in
programma sabato 10 novembre alle 16.30 a Imola.
Forza Jumpers!!
Jumpers – Pallamano 2 agosto 27-12 (PT 14-5)
Begotti Giulia 6
Borelli Anthea 12
Chiesi Giulia 2
Cristiano Michela 3
Rainieri Sara 2
Soncini Greta 2

A2 femminile: Mugello 25-28 Jumpers

Si è conclusa con una vittoria la trasferta delle Jumpers al femminile nell’ostico palazzetto di Borgo San Lorenzo (FI), terminata 28 a 25 per le nostre ragazze.
Una partita difficile, caratterizzata da un gioco molto aggressivo ai limiti del regolamento da parte delle avversarie, che hanno sin da subito cercato di imporsi con un gioco molto fisico.
Nonostante un inizio difficile, 6 a 3 per le toscane, il primo tempo termina in vantaggio per le biancorosse Castelnovesi.
Il rientro in campo dopo l’intervallo è difficile e le avversarie non mollano la presa, arrivando al 21 a 20 per le nostre ragazze.
Grazie alle importanti parate dei portieri e ai contropiedi di Barbara Schmied il vantaggio viene mantenuto nonostante le sospensioni temporanee inferte dagli arbitri a Emma Contini e Margaret Duru.
Finisce 25 a 28 per le ragazze di Coach Dardi.
Irina Mita commenta così la partita: “abbiamo commesso molti errori, soprattutto in difesa dove abbiamo subito molto dal pivot. Il gioco offensivo deve acquisire più fluidità e velocità. Dobbiamo imparare a utilizzare più malizia quando le avversarie cominciano ad essere più aggressive, senza subire passivamente.”
due punti importanti che consentono alle ragazze Jumpers di rimanere a punteggio pieno in classifica. Il prossimo appuntamento sarà in casa, sabato prossimo, 10 novembre, alle 18 contro le padovane del Cellini.

U17 Femminile vittoriosa a Bazzano

Bella vittoria delle ragazze dell’Under 17 femminile che sul campo di Bazzano giocano una ottima
gara contro le pari età locali.
Fin dall’inizio la gara ha evidenziato una differenza significativa tra le due squadre in campo, con le
ragazze di Stefano Dardi che prendevano progressivamente il largo, grazie ad una difesa aggressiva
e ad un gioco veloce, non sempre preciso nelle conclusioni. Il primo tempo si conclude con con le
Jumpers in vantaggio per 14 a 4 anche se il divario poteva essere ben più importante.
Nella ripresa lo spartito non cambia, e mentre la stanchezza crescente della squadra bolognese
comincia a farsi sentire, le ragazze castelnovesi aumentano la pressione difensiva e la precisione nel
gioco, che consente di realizzare molte reti in velocità e contropiede.
Il risultato finale, 34 a 10, premia giustamente le nostre ragazze, che hanno dimostrato un buon
gioco difensivo e una sintonia crescente tra le giocatrici. La squadra guadagna due punti nella
classifica del campionato e si prepara alla prossima gara in programma domenica 11 novembre alle
15.30 al Palasocrate di Castelnovo di Sotto.
Forza Jumpers!!

SERIE B – OTTIMA PARTENZA

Inizia bene il campionato per i ragazzi delle serie B maschile, che ottengono una vittoria alla prima gara di campionato espugnando il Pala Del Bono di Parma al termine di una buona prestazione contro il Felino.

I biancorossi del neo mister Gianluca Poli partono subito bene e al 5’ sono sul 3-0, anche se il primo tempo continua con le due squadre che si studiano ed commettono errori nelle fasi di gioco, sia d’impostazione che difensive. La squadra parmense, grazie a qualche superiorità numerica e all’esperienza del proprio mister Faiulli, riesce dapprima a recuperare lo svantaggio, portandosi in parità (7-7 al 25’) e poi a piazzare un piccolo break, allungando fino al 12-8. Il primo tempo si chiude sul 12-10 per i padroni di casa.

L’intervallo si dimostra molto utile per i Jumpers che strigliati dal proprio allenatore, dimostrano il loro valore al ritorno in campo; maggior determinazione ed aggressività in difesa, grande concentrazione e concretezza in attacco. L’esito nei primi dieci minuti del secondo tempo è un parziale importante che porta il risultato sul 19-14 per i ragazzi castelnovesi, che con una difesa 5+1 aggressiva riescono a recuperare buoni palloni e chiudere bene in attacco.

Il vantaggio di 6 reti viene poi gestito con giudizio fino alla fine della partita, grazie anche alla panchina

A questo punto la partita è segnata e grazie anche alla panchina lunga i ragazzi capitanati da Marco Cantoni portano a casa senza problemi i 2 punti, festeggiando giustamente negli spogliatoi per questa ottima partenza.

Fari puntati sulla prossima gara in programma domenica alle 18.00 al palasport di Castelnovo di Sotto contro il Rapid Nonantola.
FELINO – JUMPERS 21-29 (PT 12-10)

Tabellini:

– Cantoni Marco 1;

– Dall’Aglio Emanuele (Portiere);

– Della Noce Riccardo 3;

– Grasso Giovanni 1;

– Incannella Alessio 7;

– Menozzi Romano 1;

– Dall’Oglio Daniele (portiere);

– Gatti Marco 1;

– Mainini Mattia 5;

– Barbacini Giulio 6;

– Mainini Alessio 4;

– Tedeschi Maurizio;

– Sivapalan Sajinthan;

SERIE A2 – AVANTI TUTTA!!

Prestazione maiuscola delle ragazze di coach Stefano Dardi che sconfiggono l’insidioso Cingoli, squadra che nella scorsa stagione militava nella serie A1, nella prima partita casalinga della stagione .

Inizio decisamente sottotono quello delle nostre ragazze, che giocano molto contratte, con poco efficaci in attacco e non sempre attente in difesa; il risultato è un parziale negativo con le ragazze marchigiane che si portano sul 6-1 dopo i primi 7 minuti.

Nonostante i numerosi errori in attacco le biancorosse non hanno perso la convinzione di potercela fare e riportando la giusta concentrazione in campo trovano una difesa compatta e di carattere, diminuendo progressivamente il divario con le avversarie e chiudendo il primo tempo in svantaggio 10 a 14.

La squadra che esce dagli spogliatoi ha però una mentalità diversa dal primo tempo e lotta su ogni pallone; grazie alle importanti parate dei portieri e ai conseguenti contropiedi effettuati dalle ali le ragazze di coach Dardi portano il parziale si portano sul 15 pari, rinfrancando la squadra che vede la possibilità di vincere e lavorando ai fianchi il morale e i nervi delle avversarie.

Le ragazze jumpers cominciano a vedere la porta anche sui tiri dai nove metri, mentre le avversarie finiscono per innervosirsi e compiere falli eccessivamente aggressivi, che vengono giustamente sanzionati dagli arbitri Kurti e Maurizzi con sospensioni temporanee, fino al cartellino rosso, a Sofia Cipolloni, terzino sinistro della squadra maceratese. La superiorità numerica aiuta le Jumpers che sono brave a raggiungere il 25 a 21 a 4 minuti dalla fine della gara.

Il risultato finale 26 a 23 premia giustamente le nostre ragazze, che hanno dimostrato il loro carattere e la loro tenacia in una gara che ha presentato grandi difficoltà e contro un avversario di grande valore che dimostrerà il proprio valore in questo campionato. La squadra guadagna due punti molto importanti, nonostante il campionato sia appena iniziato, anche perché conquistati contro una delle squadre favorite del girone.

La prossima settimana le ragazze riposeranno per gli impegni della nazionale; due settimane per preparare la prossima gara prevista il prossimo sabato 3 novembre in trasferta contro le esperte giocatrici del Mugello.

Avanti tutta!!

JUMPERS CINGOLI 26-23 (PT 10-14)

Bonini (P), Duru Magret 9, Gobetti L., Bassoli 5, Contini E. 3, Contini L. 1, Di Maggio 3, Gobetti G., Mita, Vercalli 2, Begotti, Rainier, Cucchi, Manzini (P), Schmied 3. All. Dardi

A2 femminile, buona la prima!

Si è svolta sabato 13 ottobre 2018, al palazzetto di Mordano (Imola) la prima giornata del campionato di serie A2 femminile. Le nostre ragazze hanno sfidato la squadra di casa, uscendone vincenti come da pronostico.
Il risultato finale (45 a 13 per le nostre ragazze) descrive ampiamente i rapporti di forza tra le due compagini, nonostante le assenti Barbara Schmied e Elisa Manzini.
La squadra castelnovese, dopo un inizio sottotono (3-3), ha progressivamente conquistato il vantaggio grazie alle importanti reti di Margaret Duru e Marta Bassoli e ai contropiedi di Elisa Rainieri e Sara Begotti che hanno dimostrato grande qualità ed hanno fornito un importante aiuto alla squadra di coach Stefano Dardi.
Non tutte rose e fiori però: l’ala Marta Bassoli infatti commenta così la prestazione: “Il risultato non esprime in modo completo la nostra performance, a tratti non così buona. Abbiamo commesso molti errori, sia offensivi che difensivi, che non possiamo permetterci di commettere il prossimo sabato contro il temibile Cingoli.”
Quella del prossimo sabato è infatti una partita sulla carta molto più ostica, che le nostre ragazze affronteranno sicuramente con il massimo della concentrazione. Appuntamento ore 18 al palasport Socrate Spaggiari di Castelnovo Sotto per supportare la nostra squadra!

Under 17 F vittoriose al Torneo di Castellarano

Primo posto per le ragazze dell’Under 17 Femminile guidate da mister Stefano Dardi nel torneo di Castellarano che si è disputato domenica 8 ottobre e che ha visto la partecipazione dello Sportinsieme Castellarano, Estense Ferrara, Pallamano Mugello e Pallamano 2 agosto Bologna. Le ragazze hanno vinto tutti gli incontri disputati, classificandosi prime a punteggio pieno.

Ottima la prestazione di tutte le ragazze che fa ben sperare per il prossimo inizio di campionato previsto per giovedì 11 ottobre alle ore 17.00 al Palasocrate di Castelnovo contro la corazzata “Ariosto Ferrara”.

XV torneo Handroccafe

Domenica 23 settembre, al Palazzetto dello Sport “Socrate Spaggiari” di Castelnovo di Sotto, si è svolta la XV° edizione del torneo di pallamano femminile Handroccafè, che ha visto impegnate 5 squadre partecipanti al campionato di serie A2. Oltre alle ragazze Jumpers, allenate dal coach Stefano Dardi, sono scese in campo le squadre di Imola, Malo, Padova e Leno. Ottimo gioco da parte di tutte le squadre e un risultato finale che ha visto la squadra delle “Guerriere Malo” prevalere sulle Castelnovesi, classificatesi seconde, solo per differenza reti. Ottima prestazione delle locali e nota di merito al terzino Duru Margret, la quale ha ricevuto il premio come migliore giocatrice del torneo. Al termine delle gare si è svolta la premiazione, che ha avuto come ospite d’onore l’assessore allo sport castelnovese Cristina De Palmi, che ringraziamo per la disponibilità. Insomma…una lunga giornata piena di sport e divertimento ed un ringraziamento particolare a tutti i volontari jumpers, che si sono preoccupati della organizzazione e gestione del torneo.