risultato

SERIE B – OTTIMA PARTENZA

Inizia bene il campionato per i ragazzi delle serie B maschile, che ottengono una vittoria alla prima gara di campionato espugnando il Pala Del Bono di Parma al termine di una buona prestazione contro il Felino.

I biancorossi del neo mister Gianluca Poli partono subito bene e al 5’ sono sul 3-0, anche se il primo tempo continua con le due squadre che si studiano ed commettono errori nelle fasi di gioco, sia d’impostazione che difensive. La squadra parmense, grazie a qualche superiorità numerica e all’esperienza del proprio mister Faiulli, riesce dapprima a recuperare lo svantaggio, portandosi in parità (7-7 al 25’) e poi a piazzare un piccolo break, allungando fino al 12-8. Il primo tempo si chiude sul 12-10 per i padroni di casa.

L’intervallo si dimostra molto utile per i Jumpers che strigliati dal proprio allenatore, dimostrano il loro valore al ritorno in campo; maggior determinazione ed aggressività in difesa, grande concentrazione e concretezza in attacco. L’esito nei primi dieci minuti del secondo tempo è un parziale importante che porta il risultato sul 19-14 per i ragazzi castelnovesi, che con una difesa 5+1 aggressiva riescono a recuperare buoni palloni e chiudere bene in attacco.

Il vantaggio di 6 reti viene poi gestito con giudizio fino alla fine della partita, grazie anche alla panchina

A questo punto la partita è segnata e grazie anche alla panchina lunga i ragazzi capitanati da Marco Cantoni portano a casa senza problemi i 2 punti, festeggiando giustamente negli spogliatoi per questa ottima partenza.

Fari puntati sulla prossima gara in programma domenica alle 18.00 al palasport di Castelnovo di Sotto contro il Rapid Nonantola.
FELINO – JUMPERS 21-29 (PT 12-10)

Tabellini:

– Cantoni Marco 1;

– Dall’Aglio Emanuele (Portiere);

– Della Noce Riccardo 3;

– Grasso Giovanni 1;

– Incannella Alessio 7;

– Menozzi Romano 1;

– Dall’Oglio Daniele (portiere);

– Gatti Marco 1;

– Mainini Mattia 5;

– Barbacini Giulio 6;

– Mainini Alessio 4;

– Tedeschi Maurizio;

– Sivapalan Sajinthan;